Mese: luglio 2009

Il nostro orticello

Il tutto è nato da un esperimento, vedere se ne eravamo capaci  e per provare il  gusto e la soddisfazione di poter raccogliere il “frutto del proprio lavoro” o verdura come in questo caso. Cosa abbiamo piantato: Generalmente la verdura come pomodori, zucchine di varie forma e dimensioni, fagiolini, fagioli, patate, peperoni, verza capuzzo, ecc ci  arriva gentilmente dal papà e mamma di Ely, che sono bravi coltivatori e sopratutto sono in pensione e quindi riescono a trovare il tempo per curare l’orto. Quindi per non fare torto a nessuno abbiamo scelto di non riprodurre (vorrai mica fare un torto a papà? sia mai! 🙂 ) quello che già ci veniva offerto ma di piantare altro, secondo i nostri gusti. Quindi largo uso di piccante ( ma dai?)  con peperoncini tondi piccanti che faremo ripieni con tonno capperi e acciughe. basilico per preparare il pesto fresco o  da surgelare per l’inverno. peperoncini piccanti a sigaretta, questi dobbiamo ancora decidere come utilizzarli, sicuramente una parte andranno seccati e messi sott’olio per insaporirlo, per gli altri vedremo. sedano e prezzemolo da usare al momento o  da surgelare per averli freschi questo inverno. Insalate romana, la mia preferita da usare al momento, un “ceppo” mi basta per tre porzioni di insalta che prepearo ogni volta in modo diverso, ricette a breve 😉 Insalata riccia, sempre da consumare al momento per alternarla alla...

Leggi la ricetta...

Carpaccio di vitello

Finalmente un piatto di carne, ma visto la temperatura afosa fresco e saporito, vediamo gli ingredienti: 200g di carpaccio di vitello un mazzetto di rucola un limone sale e olio extravergine La preparazione è semplicissima e il risultato è spettacolare, prendiamo le fette di vitello tagliate sottili (noi le abbiamo chieste esplicitamente al nostro macellaio) e le stendiamo su della rucola fresca, condita con 2/3 cucchiai da cucina di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. ora condiamo la carne con il succo di limone un altro pizzico di sale e finiamo il tutto con del grana...

Leggi la ricetta...

Le Vostre ricette